[CD] IMPULSO IN ACCIAIO • RIVOLUZIONE HANDSWORTH • DEBUTTO DEI RECORD NELLE ISOLE • IMPORTAZIONE NEL REGNO UNITO

[CD] IMPULSO IN ACCIAIO • RIVOLUZIONE HANDSWORTH • DEBUTTO DEI RECORD NELLE ISOLE • IMPORTAZIONE NEL REGNO UNITO

Prezzo di listino $9.99
Prezzo unitario  per 

Qualcosa è cambiato nella musica reggae britannica a metà degli anni 70, e non era il livello di talento. Bande quali I Rudie, Dottori di musica e Cimarons era stato consegnando reggae di alta qualità dagli anni 60 ma è passato per lo più inosservato. Ciò che è cambiato, però, è Bob Marley; le case discografiche capirono improvvisamente che le band reggae potevano essere vendute ai fan del rock mentre gli album agivano, non solo i ragazzi che buttavano fuori i singoli divertenti per altri ragazzi a cui stomp. Improvvisamente un budget era disponibile per le band reggae per fare album. Matumbi, Cimarons, un po più tardi, Aswad; e Polso d'acciaio, un gruppo che aveva suscitato folle punk, che inizialmente erano indifferenti al reggae poi si rese conto che la musica skanky era fatta da estranei proprio come i loro eroi punk erano destinati ad essere; e che, grazie in non piccola parte a il loro album di debutto, Il 1978e Rivoluzione di Handsworth, addirittura fatture superiori La poliziaa qualche concerto.

Gli Steel Pulse hanno tagliato un paio di singoli all'inizio, poi hanno firmato per un'etichetta che speriamo li capisca: Island Records, che è stata lanciata come una società dedicata alla distribuzione e commercializzazione di musica giamaicana nel Regno Unito. Island aveva fatto di Bob Marley una stella e sembrava che potesse fare lo stesso per Toots & The Maytals; stava rilasciando le produzioni di Lee 'Graffio "Perry. Potrebbe portare una band britannica di radici a pubblicare un album completamente realizzato come alcuni dei recenti lavori di Marley e Perry? E in caso affermativo, come?

La mossa fondamentale fu la nomina di Karl Pitterson come produttore. Pitterson aveva lavorato con Island prima e Steel Pulse piaceva il suono che aveva sviluppato nel corso degli anni ha speso ingegneria per i simili di Marley (Esodo)e UstioneLancia di ing. Signor Reggae, aveva fatto la parte alta della città, aveva fatto il centro. ora stava per fare Handsworth, il distretto di Birmingham la band ha onorato, lamentato e tropicalizzato sulla manica di Handsworth Revoluton. Pitterson e la band hanno cliccato fin dall'inizio; ha ascoltato le loro idee, ha fatto quello che i produttori fanno, stringendo, brillando, tagliando, decifrando, accendendo - e insieme hanno fatto un disco fantastico.

La band aveva molto da dire. La Gran Bretagna nera alla fine degli anni 70 non mancava di problemi, idee e possibili soluzioni, e Steel Pulse aveva tutti e tre da affrontare, più un aspetto spirituale informato dal rastafarianismo. La title track di apertura dell'album ha impiegato il suo tempo per girare intorno al canto, e nell'introduzione tutto è stato percussivo, portando con sé un sapore di Esodo; l'effetto è stato quello di rendere un suono di guida relativamente lento ed energico. È qui che si sperimenta per la prima volta il potere di chiusura, di arresto del cantante David Hinds. Chiaramente Pungiglionelo sperimentò anche. Un appello all'unità, al potere popolare, all'aumento della popolazione nera britannica, inclusa la parola "ambizione", è una dichiarazione di intenti ma già del tutto completa in sé.

Decorato con belle armonie, alimentato da Steve Nisbett’s tamburo direzionale, mostrando il loro talento di far cadere una canzone all'essenziale, se necessario, e spostandosi da melodico a percussivo a volontà, Rivoluzione di Handsworth fu un trionfo. Ha spedito un quarto di milione di copie su rilascio, inaudito per un reggae act britannico all'epoca.

 

Elenco di traccia:
  • 1. Rivoluzione di Handsworth
  • 2. Uomo cattivo
  • 3. Soldati
  • 4. Conto sano
  • 5. Figlio prodigo
  • 6. Ku Klux Klan
  • 7. Predizione
  • 8. Macka Splaff